niccolomagnani

Sep 29
emmanuelnegro:

sovietcigarettesandstuff:

misantropo:

ze-violet:

sovietcigarettesandstuff:

forgottenbones:

sovietcigarettesandstuff:

unoetrino:

In Italia abbiamo libri di testo delle superiori con Twilight.

enno porcoddddisene

Portatemi l’ascia di guerra. Affilata, mi raccomando.

You have my sword.

napalm, cemento e altri tre strati di napalm. Su-bi-to.
E un giro di gogna al prof che ha scelto questo libro, vi prego, mettete il nome a disposizione ché stasera ho le dita che prudono.

Il futuro non è mai apparso così tetro.

noto ora il “romanzo gotico” in cima alla pagina. Porcoddddisene l’ho già detto, vero?

emmanuelnegro:

sovietcigarettesandstuff:

misantropo:

ze-violet:

sovietcigarettesandstuff:

forgottenbones:

sovietcigarettesandstuff:

unoetrino:

In Italia abbiamo libri di testo delle superiori con Twilight.

enno porcoddddisene

Portatemi l’ascia di guerra. Affilata, mi raccomando.

You have my sword.

napalm, cemento e altri tre strati di napalm. Su-bi-to.

E un giro di gogna al prof che ha scelto questo libro, vi prego, mettete il nome a disposizione ché stasera ho le dita che prudono.

Il futuro non è mai apparso così tetro.

noto ora il “romanzo gotico” in cima alla pagina. 
Porcoddddisene l’ho già detto, vero?

Sep 28

corallorosso:

tutti invecchiano…

Ma Axle Rose peggio di altri…

Sep 28
corallorosso:

La guerra che verrà non è la prima.
Prima ci sono state altre guerre.
Alla fine dell’ ultima
c’ erano vincitori e vinti.
Fra i vinti
la povera gente faceva la fame.
Fra i vincitori
faceva la fame la povera gente
ugualmente.

Bertolt Brecht

corallorosso:

La guerra che verrà non è la prima.
Prima ci sono state altre guerre.
Alla fine dell’ ultima
c’ erano vincitori e vinti.
Fra i vinti
la povera gente faceva la fame.
Fra i vincitori
faceva la fame la povera gente
ugualmente.

Bertolt Brecht

Sep 27

Comunicato AIP sulle dichiarazioni del Ministro Lorenzin in tema di adozioni →

iceageiscoming:

autolesionistra:

in versione integrale, che pare ce ne sia bisogno:

L’Associazione Italiana di Psicologia, che rappresenta gli psicologi che insegnano e svolgono attività scientifica nelle Università e negli enti di Ricerca, ritiene di dover intervenire in merito alle dichiarazioni rilasciate dal Ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, nel corso della trasmissione “Porta a porta” trasmessa su Rai 1 il 17 settembre 2014.

La Ministra Lorenzin, per giustificare la propria contrarietà all’adozione e al ricorso alla fecondazione eterologa per le coppie omosessuali dal momento ha dichiarato che “tutta la letteratura psichiatrica, da Freud in poi, riconosce l’importanza per il bambino di avere una figura paterna e materna per la formazione della propria personalità”.

Tali asserzioni sono prive di fondamento empirico e disconoscono quanto appurato dalla ricerca scientifica internazionale, a partire da studi avviati ormai quarant’anni fa. Sull’argomento le più rappresentative società scientifiche si sono espresse in modo inequivocabile.

Nel 2006, l’American Academy of Pediatrics ha dichiarato quanto segue: “I risultati delle ricerche dimostrano che bambini cresciuti da genitori dello stesso sesso si sviluppano come quelli cresciuti da genitori eterosessuali. Più di venticinque anni di ricerche documentano che non c’è una relazione tra l’orientamento sessuale dei genitori e qualsiasi tipo di misura dell’adattamento emotivo, psicosociale e comportamentale del bambino. Questi dati dimostrano che un bambino che cresce in una famiglia con uno o due genitori gay non corre alcun rischio specifico. Adulti coscienziosi e capaci di fornire cure, che siano uomini o donne, eterosessuali o omosessuali, possono essere ottimi genitori”.

Allo stesso modo, nel 2009, l’American Academy of Child and Adolescent Psychiatry ha concluso che “non vi è evidenza scientifica a sostegno della tesi secondo cui genitori con orientamento omo­- o bisessuale siano di per sé diversi o carenti nella capacità di essere genitori, di saper cogliere i problemi dell’infanzia e di sviluppare attaccamenti genitore-figlio rispetto ai genitori con orientamento eterosessuale. Da tempo è stato stabilito che l’orientamento omosessuale non è in alcun modo correlato ad alcuna patologia, e non ci sono basi su cui presumere che l’orientamento omosessuale di un genitore possa aumentare le probabilità o indurre un orientamento omosessuale nel figlio. Studi sugli esiti educativi di figli cresciuti da genitori omo­‐ o bisessuali, messi a confronto con quelli cresciuti da genitori eterosessuali, non depongono per un diverso grado d’instabilità nella relazione genitori­‐figli o rispetto ai disturbi evolutivi nei figli”.

Nel 2011 l’Associazione Italiana di Psicologia ha ricordato che “i risultati delle ricerche psicologiche hanno da tempo documentato come il benessere psico
sociale dei membri dei gruppi familiari non sia tanto legato alla forma che il gruppo assume, quanto alla qualità dei processi e delle dinamiche relazionali che si attualizzano al suo interno. In altre parole, non sono né il numero né il genere dei genitori – adottivi o no che siano – a garantire di per sé le condizioni di sviluppo migliori per i bambini, bensì la loro capacità di assumere questi ruoli e le responsabilità educative che ne derivano. In particolare, la ricerca psicologica ha messo in evidenza che ciò che è importante per il benessere dei bambini è la qualità dell’ambiente familiare che i genitori forniscono loro, indipendentemente dal fatto che essi siano conviventi, separati, risposati, single, dello stesso sesso. I bambini hanno bisogno di adulti in grado di garantire loro cura e protezione, insegnare il senso del limite, favorire tanto l’esperienza dell’appartenenza quanto quella dell’autonomia, negoziare conflitti e divergenze, superare incertezze e paure, sviluppare competenze emotive e sociali”.

Su questi temi la comunità scientifica è unanime. L’Associazione Italiana di Psicologia ancora una volta invita i responsabili delle istituzioni politiche
a tenere in considerazione i risultati che la ricerca scientifica ha prodotto e messo a disposizione della società e si facciano promotori del rispetto delle persone e della corretta divulgazione scientifica evitando di esprimere asserzioni infondate che hanno il solo risultato di rinforzare i pregiudizi e danneggiare le famiglie mono­‐genitoriali, le coppie omosessuali e soprattutto i loro bambini.

24 settembre 2014

Scuse, rettifiche e cambio di politiche? Dimissioni?

Noi di Ice Age Is Coming crediamo di no.

Sep 27
needforcolor:

Poeta Brunello Robertetti - Corrado Guzzanti

needforcolor:

Poeta Brunello Robertetti - Corrado Guzzanti

Sep 27
hedlunds:

did-you-kno:

Myfridgefood.com lets you enter whatever ingredients you have in your fridge and tells you what you can make with them. Source

hedlunds:

did-you-kno:

Myfridgefood.com lets you enter whatever ingredients you have in your fridge and tells you what you can make with them. Source

image

Sep 26

unoetrino:

Essere John Malkovich.

Sep 26
Sep 26
onlylolgifs:

Unlocking every iPhone at once

onlylolgifs:

Unlocking every iPhone at once

Sep 25